Percorsi incrociati

Symposia, vol. 2

Percorsi incrociati. 
Studi di letteratura e linguistica italiana. Atti del Dies Romanicus Turicensis. Zurigo, 23 maggio 2003, 
a cura di Francesca Broggi, Giovanni Nicoli, Lorenza Pescia, Thomas Stein, 
Leonforte, Insula, 2004
, pp. 128 – € 28
, ISBN 88-8385-001-7

  • Indice
  • Michele Loporcaro
: Nota introduttiva
  • F. Broggi – G. Nicoli – L. Pescia – T. Stein – Premessa dei curatori
  • Agostino Casu – Strategie attributive e canone della tradizione: per l’edizione delle ballate di Cino da Pistoia
  • Franco Pierno – Un capitolo minore della narrativa cinquecentesca: gli Apologi di Bernardino Ochino (Ginevra, 1554)
  • Gabriele Bucchi – Traduzioni poetiche settecentesche e storia della lingua italiana: il Paradiso perduto tradotto da Paolo Rolli
  • Paola Rada – La mise en abyme ne Il fu Mattia Pascal e in Uno, nessuno e centomila
  • Franca Strologo – L’incidenza del romanzo russo sulla narrativa italiana tra le due guerre: l’esempio di Moravia
  • Gian Paolo Giudicetti – Giuseppe Antonio Borgese: un esempio di critica novecentesca
  • Margherita Mesirca – Flaiano e la “soluzione” del racconto lungo: il macrotesto di Adriano
  • Biagio Mele – La realizzazione di /a/ tonica in contesto nasale nel dialetto di San Giovanni in Fiore: un caso di variazione diastratica
  • Alessandro Vietti – Italiano di peruviane: tendenze verso una varietà mista
  • Indice dei nomi
Condividi...Email this to someoneShare on Facebook21Share on Google+0Tweet about this on TwitterPrint this page